Associazione Culturale "Viavai"
per il rilancio della periferia
Associazione Culturale "Il Faro"
per la rivalutazione dei dialetti d'Italia"



1° Concorso letterario
Donna...sulle tracce di Eva

1° Classificata
Sezione Poesia in Lingua

 

Mirella De Cortes - Cagliari

Alzheimer, mia madre.



Oltre ogni confine
il tuo sguardo mi cerca
smarrito,
sospeso sul niente.
Prigioniera del tempo, anima assente,
fai dei tuoi silenzi una barriera
e vivi di storie dimenticate.
Scosto i miei pensieri
seduta accanto al tuo cuore,
e accompagno con te i ricordi,
petali sfioriti che galleggiano
malinconici,
nel vuoto.
A volte
domandi il mio nome
e nell'umido abbraccio della tua emozione,
la nostra distanza
si fa poesia.
Lasciati prendere per mano,
ora sei mia madre e mia figlia,
come fossi la mia bambola ti pettino,
ti vesto col tuo filo di perle,
ti parlo di me, ti canto una canzone, ti sorrido.
Ti guardo.
A volte
sento una lacrima che scivola.
...non pena, mamma, no.
un grazie ancora,
per l'amore che mi hai insegnato.