Premiazione Concorso Nazionale
"Sinfonia Dialettale"
Roma 29 aprile 2008
1° Edizione - Anno 2007
***********************
Camera dei Deputati - Palazzo Marini - Sala delle Colonne

**************************

1° Classificato

Armando Piu- Nuorese -Sardegna

 
Consegnano la Targa
 
Giovanni Ottaviano - Vicepresidente Consiglio Municipale Roma V
 
1° Classificato
Christiana Ruggeri - Presidente Onorario Associazione "I bambini di Nassirya Onlus"
Cristina Flavoni - Presidente Associazione " i bambini di Nassirya Onlus"
Piu Armando

 

  "Notte" (Sutta su chelu 'e Baghdad)

Drommin sos pitzinnos
Irachenos ...
Ma sos bisos issoro
sun presoneris
de taddaranos ... Mannos
sutta su chelu 'e Baghdad.

Luchene brandos sos isteddos
chi essini ... in su chelu
'e cussos locos
... imprugheraos de desertu.

Bisan su tempus indedda ...
de sa cariasa,
chi froriat intro s'ortu
'e dom'issoro.

Commo juchen su tremene
a innantis ... e s'acucuzonan
sutta trapuntas de timoria
pro non bier s'umbra
'e sa soledade
...de su bentu crispu

Ca in cussu bentu
bolan ... medas lumenes
de cumpanzeddos,
iscrittos prò jocu
a iscarraffios

... ... sutta 'e lozas frazigas
Bisan ...
Sos pitzinnos de Baghdad
aisettande ... chi torret su tempus
de sa cariasa ... in frore.


**********************

"Notte" (Sotto il cielo di Baghdad)

Dormono i bambini
Iracheni ...
Ma i loro sogni
restano imprigionati
da "Grandi" ragnatele
sotto il cielo di Baghdad.

Luccicano fievoli le stelle
che escono nel cielo
di quei posti
... impolverati di deserto.

Sognano il tempo lontano ...
del ciliegio
che fioriva nell'orto
di casa.

Adesso hanno un grande fosso
davanti ... e s'accovacciano
sotto coperte di paura
per non vedere l'ombra
della solitudine
.. dell'alito freddo del vento.

Perché in quel vento
volano ... molti nomi
di amichetti
scritti per gioco
nei muri feriti

. ... sotto baracche pericolanti

Sognano ... ...
I bambini di Baghdad
aspettando ... che torni
il tempo del ciliegio ... in fiore.

PIU ARMANDO